Ri(e)voluzione. 22 maggio, Teatro Comunale

Prima assoluta del Progetto Rock All Opera. Una coproduzione Fondazione Teatro Comunale di Modena e Centro Musica

Rock All Opera è un progetto ideato dalla Fondazione Teatro Comunale e dal Centro Musica del Comune di Modena con il fine di promuovere una collaborazione tra il teatro musicale e la creatività giovanile. Il gruppo Yeah! Mutation (Filippo Sgarbi, Marco Malavasi, Marcello Papotti, Mattia Boldini, Sabella Spiga), di Camposanto è risultato vincitore di una selezione che prevede un percorso di preparazione curato da un team di professionisti formato da Alex Class, contrabbassista, docente e coordinatore per il Centro Musica per i corsi di formazione, dal cantante e attore Lalo Cibelli per la preparazione vocale e dall'autore Tommy Togni che seguirà la realizzazione dei testi.
"La trama dell'opera - raccontano i giovani autori - ha come protagonista un ex soldato, di ritorno dalla guerra, che assiste impotente all'ascesa di un nuovo ordine, una dittatura che punta a controllare le persone limitandone la libertà di parola e di pensiero. Oggetto di questa repressione è anche la sua breve storia d'amore, la più rivoluzionaria delle passioni umane."
Al gruppo musicale si è aggiunto Enrico Pavesi, giovane rapper di Carpi.

Lo spettacolo andrà in scena al Teatro Comunale L.Pavarotti di Modena domenica 22 maggio alle 21 con la regia di Toni Contartese e con il contributo della ballerina/performer Martina Monaco.